26/02/2021
HomeVini e CantineViniRecensioni 2014Vini Bianchi Fermi e secchiAlto Adige Pinot Bianco DOC Carnol 2013 – Tenuta Hans Rottensteiner S.R.L.

Alto Adige Pinot Bianco DOC Carnol 2013 – Tenuta Hans Rottensteiner S.R.L.

Carnol - Copia
Firmenlogo_Rottensteiner

Tenuta Hans Rottensteiner srl

VIA SARENTINO 1/A – BOLZANO (BZ)

Tel. +39 0471 282015 – Fax 0471 407154

www.rottensteiner-weine.com

La famiglia Rottensteiner è una delle più vecchie famiglie dell’Alto Adige, e già da molte generazioni è collegata alla viticoltura. Questo fatto viene testimoniato anche dal cognome stesso, che deriva dal colore rosso dei terreni porfidici attorno a Bolzano; infatti, in tedesco “Stein” significa pietra, mentre “Rot” non vuole dire altro che rosso. La tenuta fu fondata nel 1956 da Hans Rottensteiner e oggi viene gestita dal figlio Toni insieme al nipote Hannes. La reminiscenza alle origini e il rispetto delle tradizioni sono degli importanti segnavia del lavoro quotidiano in cantina.
Il Pinot Bianco è una delle varietà più importante tra i bianchi altoatesini che negli ultimi anni il Pinot Bianco ebbe una riscoperta come varietà in grado di dare vini fruttati, freschi e sapidi. Il Carnol prende nome dalla borgata San Pietro in Carnol a Bolzano, dove è nato proprio Toni Rottensteiner. Si presenta di un colore giallo paglierino poco intenso ma vivace e scintillante. Al naso si notano note fruttate di agrumi e mela verde. Al palato si presenta con una notevole freschezza e vivacità grazie alla sua struttura. Si sposa perfettamente con antipasti, carni bianche e pietanze a base di pesce.

SCHEDA TECNICA

Imbottigliamento: Febbraio 2014
Numero bottiglie prodotte: 10.000
Tipologia: Vino bianco fermo
Vitigni: Pinot bianco
Comune di produzione: Bolzano
Altimetria vigneto:500-800 m slm

Temperatura di servizio consigliata:10-12°
Titolo alcolometrico: 14%
Fascia di prezzo: 9-10 €

 

SEGUICI
Alto Adige Muller Th
Bocconcini tipici di
Dai un punteggio:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT