16/07/2020
HomeVini e CantineViniRecensioni 2018Spumantid’Araprì Gran Cuvée XXI Secolo 2012 – d’Araprì Spumante Classico

d’Araprì Gran Cuvée XXI Secolo 2012 – d’Araprì Spumante Classico

daraprigrancuveedarapri600
daraprilogo300

d’Araprì Spumante Classico
Via Zannotti, 30
San Severo (FG)

+39  0882.227643

www.darapri.it

info@darapri.it

A d’Araprì va riconosciuto il merito di essere stata la prima cantina a far nascere e guidare l’affermazione degli spumanti autoctoni, soprattutto nel Sud Italia. Il nome aziendale nasce dall’unione dei tre cognomi dei tre soci: d’Amico Girolamo, Rapini Louis, Priore Ulrico. Al fine di garantire una costante qualità le uve che danno vita alle cuvées d’Araprì sono vendemmiate e vinificate direttamente nei pressi dei vigneti. La suggestiva cantina di affinamento, invece, si estende per circa 1000 mq nei sotterranei di una bella dimora settecentesca, situata al centro della città di San Severo.
È lo spumante più particolare e di maggiore impatto organolettico che la Casa propone. Questo Millesimato unisce la leggerezza del Brut tradizionale al sapore particolare dell’annata eccezionale che lo ha visto nascere. Invecchiato lungamente racchiude aromi complessi.

Vino color paglierino intenso.

All’olfatto si presenta fruttato (polpa gialla matura), acacia e noci.

Al palato risulta ricco di agrumi e fiori secchi.

Si abbina perfettamente con sarago al cartoccio.

SCHEDA TECNICA

Imbottigliamento: Degorgemet 2018
Numero bottiglie prodotte: 7.000
Vitigni: Bombino Bianco 60% , Pinot Nero 20%, Montepulciano 20 %
Comune di produzione: San Severo
Altimetria vigneto: 100 S.L.M.
Temperatura di servizio consigliata: 8° – 10°
Titolo alcolimetrico: 12,5 %
Fascia di prezzo: € 30,00 – € 35,00

SEGUICI
"Burberosso" Nobile
Rampone Valle d’It

artecopia@fastwebnet.it

Dai un punteggio:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT