24/02/2020
HomeRubricheI consigli dello ChefLa pulizia delle verdure

La pulizia delle verdure

frutta-verdura

E’ preferibile che il lavaggio sia fatto velocemente affinchè non si verifichino perdite di vitamine e sostanze minerali. La verdura mondata non dovrebbe mai rimanere molto a lungo nell’acqua altrimenti le sostanze che essa contiene potrebbero disperdersi nell’acqua. Discorso diverso per insalata, carote o altre verdure che crescono molto a contatto con la terra che perciò può esservi rimasta attaccata. In questo caso vi è la necessità di farla ammorbidire per poterla asportare con maggiore facilità. Le primizie, patate novelle, zucchine, melanzane, carote ecc. non dovrebbero essere sbucciate ma solo spazzolate a fondo e lavate molto bene. Ciò perchè nella buccia e sotto di essa si trova la maggior parte delle sostanze nutritive. E’ preferibile che ogni verdura, dopo essere stata mondata e spazzolata venga subito utilizzata. Se ciò non è possibile, mettetela in un sacchetto di polietilene pulitissimo, nel quale avrete fatto dei fori per far circolare l’aria, quindi conservatela nello scomparto meno freddo del frigorifero.

SEGUICI
Come capire se il pe
Come fare una buona
Dai un punteggio:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT