31/03/2017
HomeRubricheProdotti e aziende di qualitàMAJANI – l’arte del cioccolato

MAJANI – l’arte del cioccolato

Majani2

Tavolaegusto oggi si trova a Crespellano per visitare Majani, uno dei produttori di cioccolato più antichi e longevi d’Italia e d’Europa.
La storia di questa azienda parte nel 1796 nel “Laboratorio delle cose dolci” di Teresina Majani ed è costellata di successi e invenzioni uniche. All’inizio dell’ottocento Francesco Majani inventò infatti la Cioccolata Scorza: la prima cioccolata in forma solida.
Il grande salto di qualità verso la produzione industriale avvenne nel 1856; anno a partire dal quale l’azienda si fa conoscere ovunque ed ottiene riconoscimenti come uno dei Maestri del Cioccolato ottenendo premi e medaglie alle esposizioni universali di Parigi e Vienna; nel frattempo i Savoia ne fanno un fornitore della Real Casa.
Nel 1911 Majani suggella la sua propria immagine di eccellenza con la creazione del prodotto che diventerà poi di maggior prestigio: Il Cremino Fiat nato come regalo pubblicitario per l’automobile Fiat Tipo 4 che riscosse fin da subito un enorme successo. Il Fiat scioglie il cuore anche dell’intellettuale Gabriele D’Annunzio che dichiara infatti: “ogni volta che mi trovo a Bologna vado da Majani ad acquistare cioccolatini Fiat”.
Solo poco dopo Majani costruisce la sua splendida palazzina sulla centralissima via Indipendenza che negli anni cinquanta divenne ritrovo di grandi artisti del calibro di Renato Rascel, Macario, Totò e Wanda Osiris.
Gli antichi documenti, premi e medaglie che si possono vedere incorniciati in azienda sono testimonianza di una storia lunga e ricca di successi sicuramente non arrivati per caso.

majanistoria

Majani è ora una azienda moderna che sa confrontarsi con una tradizione importante senza rimanerne schiacciata; infatti il cioccolato Majani non è il prodotto di un’azienda qualunque, bensì una vera arte di famiglia.
Non tutti conoscono i primati che questa azienda può vantare ed è per questo che tavolaegusto è qui per scoprirli. Dei 100 anni del cremino fiat abbiamo già parlato nell’intervista al Direttore commerciale e marketing Dott. Alberto Mossotto (che potete leggere nella sezione degli speciali di Tavolaegusto); qui parliamo anche dei 215 anni dalla fondazione dell’azienda che rendono Majani la fabbrica di cioccolato più antica d’Italia. Un altro record è che in questi 215 anni ai vertici dell’azienda ci sono sempre stati esponenti della famiglia senza mai interrompere la tradizione e portandone avanti sempre il nome. Se non bastassero questi “record” possiamo aggiungere che nel 2012 la Scorza compirà 180 anni confermando quindi di essere il cioccolato più longevo.
Per parlare di tutti i successi di questa azienda occorrerebbero pagine e pagine ma un piccolo inciso va assolutamente fatto per parlare del negozio di proprietà dell’azienda in via dei Carbonesi, inaugurato nel 1834 e presto divenuto un’istituzione amatissima. Ancora oggi possiamo entrare ed acquistare tutti i nuovi prodotti a marchio Majani custoditi nei vecchi arredi dell’epoca che lo rendono un luogo “da favola”.

majaninegozio1    majaninegozio2    majaninegozio3

Parlando invece di produzione possiamo dire che Majani è una delle pochissime fabbriche di cioccolato che produce partendo dalle fave di cacao e non direttamente dalla pasta ed è invece forse l’unica che ha un sistema di produzione che segue e certifica il processo produttivo a partire dall’importazione del cacao dal Venezuela, Equador, Belize, Trinidad, Grenada, Sao Tomè, Colombia, Santo Domingo, Nicaragua, Nigeria e Ghana, fino ad arrivare al confezionamento di un numero di prodotti differenti che supera le 500 varianti. Alla Majani lavorano 46 persone a cui vanno aggiunti i collaboratori stagionali , mentre i punti vendita che distribuiscono i loro prodotti in Italia hanno superato quest’anno i 6000 punti vendita.
Parlare invece dei loro prodotti è veramente complesso in quanto è difficile giudicare quale sia il migliore. Possiamo citare il famosissimo Cremino Fiat (unica azienda che lo produce con 4 strati), la cioccolata Scorza con il suo blend di quattro cacao pregiatissimi, il cremino fiat noir dal gusto amaro per veri amatori, il gianduiotto con il 42% di nocciole senza grassi vegetali che lascia la bocca pulita pronta ad assaggiare altre eccellenze, i bricks fatti con l’infusione del caffè della moka e il 36 % di nocciole , la cinquecento e tanti altri ancora.
Se potessimo parleremmo per ore di tutti i prodotti che abbiamo potuto assaggiare ma non potremmo mai riuscire a descrivere il gusto e le emozioni che un cioccolato di qualità può dare.

majanicioccolate     majanibricks

In conclusione possiamo testimoniare che questa azienda anche se non di dimensioni colossali rappresenta uno dei competitors più importanti del mercato.
Non troverete mai al supermercato i loro prodotti perché la scelta è impostata su una qualità che solo un negoziante vi può illustrare e soprattutto vi garantiamo una cosa (parlando da consumatori): provate una delle creazioni dei maestri cioccolatieri Majani e capirete cosa significa “Qualità”.

majanilogo
Majani S.p.a. dal 1796
Via Brodolini 16
Crespellano (BO)

Negozio storico
Via de’ Carbonesi, 5
40123 Bologna
051 234302
www.majani.it

SEGUICI
Trentacinquesimo Ann
Valdobbiadene Cartiz
Dai un punteggio:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT