28/03/2017
HomeVini e CantineViniSei un produttore?Come partecipare alla Guida ai vini eccellenti d’Italia 2016/2017

Come partecipare alla Guida ai vini eccellenti d’Italia 2016/2017

vini2016

Dopo i grandi apprezzamenti delle 5 precedenti edizioni ricevuti sia dalle cantine, sia dagli utenti, la sesta edizione è stata migliorata nei contenuti, nella grafica e nella selezione che riguarderà le aziende di valore del panorama italiano. La scorsa edizione ha vantato numeri più che lusinghieri (la guida è stata scaricata od inviata a ristoranti, agriturismi ed enoteche da oltre 25.000 utenti) ma quest’anno il progetto si è evoluto! Il numero dei contatti giornalieri è in costante autmento, grazie anche alla condivisione sui social network, e per questo vogliamo migliorare il nostro prodotto rendendolo sempre più vicino agli utenti e consumatori. Il primo passo è stato un sito a portata di utenti in cui tutti i contenuti sono ottimizzati per tutti i dispositivi mobili: ipad, iphone, blackbarry ecc.
Tavolaegusto è l’unico portale web ad avere pubblicato una guida TOTALMENTE GRATUITA sia per le cantine aderenti, sia per tutti i consumatori.

Vogliamo che tavolaegusto diventi un vademecum per ogni consumatore in cui si possano trovare i dati di tutte le cantine italiane e dei loro vini.

Solo le aziende di qualità vengono inserite nella nostra guida.

Lo spazio GRATUITO che ti mettiamo a disposizione è simile a quello che trovi qui sotto (fino ad un massimo di 6 vini ogni per cantina). Ogni cantina aderente sceglierà anche uno dei vini inseriti nella guida (evidenziato nella scheda) che sarà analizzato dai nostri esperti / sommelier in una pagina ad esso dedicata sul nostro portale.
scheda guida 2016

Scrivici a guidavini@tavolaegusto.it e ti invieremo in risposta le modalità con cui ci devi far pervenire i tuoi dati e schede tecniche dei vini.

ASPETTIAMO LA TUA CANDIDATURA

informazioni e segnalazioni: guidavini@tavolaegusto.it

SEGUICI
Sicilia in bottiglia
Consigli salute e be
Dai un punteggio:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT