24/02/2020
HomeRicettePrimi piattialtri primiPasticcio alla ferrarese

Pasticcio alla ferrarese

pasticcioallaferrarse

LA RICETTA

pietanza
Categoria
Primi Piatti
tempo2
Tempo di preparazione
180 minuti
difficolta
Difficoltà
media
persone
Ingredienti per:
10 pesone

INGREDIENTI

  • Per il pasticcio:
  • 800 gr pasta frolla
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 500 gr maccheroncini
  • 1 l besciamella
  • 100 gr tartufo di Sant’ Agostino
  • 100 gr Parmigiano reggiano grattugiato
  • q.b. sale e pepe
  • Per il ragù di carne:
  • 150 gr macinato di vitello
  • 150 gr macinato di maiale
  • 50 gr salsiccia
  • 100 gr cipolle
  • 100 ml vino bianco secco
  • 200 ml latte
  • 50 gr burro
  • q.b. brodo di carne

PREPARAZIONE

Preparate una pasta frolla classica, utilizzando però meno zucchero, e tenete in frigorifero. Tritate la cipolla e imbiondite nel burro, unite la salsiccia spellata, i macinati e fate insaporire il tutto a fuoco dolce. Sfumate con il vino bianco poi versate il latte e poco brodo. Fate sobbollire il ragù a fuoco dolce per 1 ora e 30 minuti. Nel frattempo lessate i maccheroncini molto al dente, scolateli bene e mescolateli in una terrina con la besciamella, il ragù, il Parmigiano Reggiano e il tartufo a scaglie, salate e pepate. Tirate la pasta frolla e ricavate due dischi del diametro uno più grande dell’altro. Rivestite una teglia con carta da forno e disponetevi il disco di frolla più piccolo. Versate il ripieno di maccheroncini lasciando libero un brodo di circa 2 cm. Ricoprite con l’altro disco di sfoglia, sigillando bene i bordi con i rebbi di una forchetta. Decorate con l’eventuale frolla rimasta e spennellate la cupola con tuorlo d’uovo sbattuto. Infornate e cuocete a 180 °  fino a quando la frolla risulterà ben dorata.

CON QUESTA RICETTA VI CONSIGLIAMO:

Bosco Eliceo Fortana

SEGUICI
Chianti Classico 201
Poldo - Villa S. Ann

artecopia@fastwebnet.it

Dai un punteggio:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT