18/11/2017
HomeRicetteDolci e dessertTortelli dolci (Turtlitt)

Tortelli dolci (Turtlitt)

tortaaifichi

LA RICETTA

pietanza
Categoria
Dolci
tempo2
Tempo di preparazione
60 minuti
difficolta
Difficoltà
media
persone
Ingredienti per:
10 pesone

INGREDIENTI

  • Per i tortelli:
  • 600 gr farina bianca 00
  • 200 gr zucchero
  • 200 gr burro
  • 4 uova
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Strutto q.b.
  • Zucchero a velo q.b. per decorare
  • Per il ripieno:
  • 600 gr mostarda
  • 160 gr amaretti
  • 60 gr cacao in polvere
  • Rum q.b.

PREPARAZIONE

Impastate la farina con lo zucchero, il burro e le uova. Avvolgete in pellicola trasparente e fate riposare. Tritate la mostarda e mescolatela con gli amaretti sbriciolati fini, il cacao in polvere e il rum. Dalla sfoglia tirata non troppo sottile, ricavate dei dischi servendovi della rotella tagliapasta, farciteli con poco ripieno e richiudeteli a mezzaluna, sigillando bene i bordi. Scaldate abbondante olio e strutto in una padella, friggetevi i tortelli, scolateli dall’unto in eccesso e spolverizzateli di zucchero a velo prima di servire.

La Storia:

Si tratta di un dolce che viene generalmente preparato nel periodo di carnevale e San Giuseppe, e iscritto nell’albo dei prodotti agroalimentari italiani. San Giuseppe cade il 19 marzo ed è il Santo ben augurante che porta la primavera. E’ in questa stagione che le galline, dopo il lungo inverno iniziano a produrre l’uovo giornaliero e ad alimentarsi con l’erba tenera dei prati. Forse, proprio per  questo motivo le massaie di un tempo avevano ideato una serie di ricette a base di uova e farina.

CON QUESTA RICETTA VI CONSIGLIAMO:

Colli Piacentini Malvasia Passito Vigna Del Volta

SEGUICI

artecopia@fastwebnet.it

Dai un punteggio:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT